News Notiziario Notizie Italia Farmaè: crescita a doppia cifra del numero di prodotti venduti e ordini online

Farmaè: crescita a doppia cifra del numero di prodotti venduti e ordini online

Nel terzo trimestre 2022 ricavi consolidati a 28,4 milioni di euro in crescita del 58,3%. Farmaè S.p.A. – società quotata sul mercato Euronext Growth Milan di Borsa Italiana, specializzata nell’e-retailing di prodotti per la salute e il benessere, ha approvato i dati relativi ai ricavi consolidati del Gruppo prodotti nel terzo trimestre 2022, non sottoposti a revisione legale, e i principali KPI.

Nel dettaglio, nei primi nove mesi del 2022, i ricavi di Gruppo si attestano a 81,2 milioni di euro con un incremento del 42,0% rispetto ai 57,2 milioni di euro registrati dalla sola Farmaè al 30 settembre 2021 e in crescita del 5,2% rispetto a 77,2 milioni di euro dei ricavi pro-forma al 30 settembre 2021.

Nel terzo trimestre 2022, gli ordini sulle piattaforme sono pari a 576,6 mila in crescita del 55% rispetto ai 372 mila registrati dalla sola Farmaè e in crescita del 13,4% rispetto ai 508,6 mila a parità di perimetro. Il numero dei prodotti venduti nel terzo trimestre 2022 è pari a 2 milioni e 933 mila in crescita del 55,1% rispetto a 1 milione e 891 mila registrati dalla sola Farmaè e in crescita del 18,9% rispetto ai 2 milioni e 467 mila a parità di perimetro. Nei nove mesi sono stati venduti 8 milioni e 496 mila prodotti, in aumento del 42,9% rispetto ai 5 milioni e 944 mila prodotti venduti dalla sola Farmaè, e del 11,5% rispetto ai 7 milioni e 621 mila dei primi nove mesi del 2021 a parità di perimento

“Nel terzo trimestre – commenta Riccardo Iacometti, Founder e Amministratore Delegato di Farmaè – da sempre il meno performante dell’anno soprattutto in Rete, l’online grazie alla combinazione vincente di pricemix si dimostra il canale di vendita più attraente e performante e, visto il preciso momento storico che viviamo, con le migliori prospettive di crescita dopo la fase di assestamento registrata post lockdown. I continui riscontri positivi che abbiamo ottenuto nell’ultimo trimestre e che vediamo costantemente confermati e anche migliorati all’inizio di questo quarto trimestre ci rendono fiduciosi per il raggiungimento degli obiettivi prefissati e per il consolidamento della nostra quota di leader di mercato. La cosa che più ci entusiasma è vedere che la nostra strategia sta producendo i risultati sperati. Cresce la linea organica, così come quella per linee esterne portando un forte contributo alla catena del valore non solo sotto il profilo di integrazione all’interno del modello di business ma anche di miglioramento di tutte le nostre leve operative. Continua a crescere e migliorare la quota di soddisfazione dei nostri clienti sia in merito all’allargamento della gamma prodotti proposta che dei nostri servizi, riscontrando nella nostra costante dinamicità l’esito più importante che è il generare valore per il cliente finale. Un valore che portiamo a beneficio anche di tutti i nostri innumerevoli partner industriali che continuano a crescere e a trovare nel nostro Gruppo un interlocutore privilegiato, credibile e affidabile. Stiamo vivendo questo 2022 come un anno di consolidamento e di crescita nel quale stiamo ponendo basi importantissime per un futuro sempre più ambizioso”.