News Finanza Notizie Italia Eurocoin: torna sui massimi del 2006 l’indicatore di Banca d’Italia

Eurocoin: torna sui massimi del 2006 l’indicatore di Banca d’Italia

L’indicatore Eurocoin, sviluppato dalla Banca d’Italia in collaborazione con il Centre for economic research (Cepr) è salito a dicembre per il settimo mese consecutivo, attestandosi a 0,91 da 0,84 della rilevazione precedente. L’indice fornisce un’indicazione della situazione economica nell’area euro e rappresenta una stima della crescita del Pil trimestrale, depurata delle componenti più erratiche.

Eurocoin ha invertito la tendenza discendente nel maggio 2016 e ha ora raggiunto i massimi dal maggio 2006.