News Finanza Notizie Italia Enel: Equita si attende conferma guidance ma peggioramento target debito

Enel: Equita si attende conferma guidance ma peggioramento target debito

Risultati complessivamente deboli secondo Equita Sim per Endesa che ha riportato numeri leggermente sotto le attese con un significativo deterioramento del debito, atteso ora a 11 miliardi l’anno. Enel riporta la trimestrale oggi e gli analisti si attendono una sostanziale conferma delle guidance operative ma possibile peggioramento del target sul debito per gli effetti riportati da Endesa. A Piazza Affari Enel al momento segna una flessione dello 0,29% a 7,24 euro.