News Finanza Notizie Italia Elezioni: possibile maggiore volatilità sul mercato italiano per rischio lunghe trattative (analisti)

Elezioni: possibile maggiore volatilità sul mercato italiano per rischio lunghe trattative (analisti)

Le elezioni politiche italiane sembrano confermare l’ipotesi di un risultato indeciso, con nessun partito o coalizione che avrà voti sufficienti per formare un governo, aprendo la strada a una grande coalizione o nuove elezioni. “Ci aspettiamo lunghe trattative dopo queste elezioni, che potrebbero portare a una maggiore volatilità del mercato italiano – commentano gli analisti di Ubs – Un’ampia grande coalizione sarebbe ben accolta dai mercati in quanto potrebbe comportare stabilità politica e disciplina fiscale, mentre nuove elezioni potrebbe prolungare l’incertezza e pesare sul mercato italiano”. Ora si guarda ai risultati definitivi che usciranno a metà giornata circa, ai commenti dei politici per capire come si orienteranno in vista di una grande coalizione e la prima riunione del Parlamento prevista tra 20 giorni.