News Finanza Notizie Italia DiaSorin: ok da FDA per l’utilizzo del test diagnostico sulla tubercolosi latente

DiaSorin: ok da FDA per l’utilizzo del test diagnostico sulla tubercolosi latente

DiaSorin ha ricevuto l’approvazione dalla Food and Drug Administration statunitense per l’utilizzo del test LIAISON® QuantiFERON®-TB Gold Plus, sviluppato in collaborazione con Qiagen, per l’identificazione delle infezioni da tubercolosi latente sulla piattaforma completamente automatizzata LIAISON® XS negli Stati Uniti. Il test aveva già ricevuto l’approvazione da parte di FDA nel 2019 per l’utilizzo sulla piattaforma LIAISON XL.

Il LIAISON® XS, piattaforma immunodiagnostica di dimensioni ridotte, permetterà l’accesso al LIAISON® QuantiFERON®-TB Gold Plus ad un maggior numero di laboratori negli Stati Uniti, accelerando così il processo di conversione dal test cutaneo per la diagnosi della malattia, sviluppato più di un secolo fa, ad un test che utilizza la nuova tecnologia QuantiFERON®. Secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, la tubercolosi latente colpisce circa un terzo della popolazione mondiale e nel 5-10% dei casi, se non trattata adeguatamente, si trasforma in tubercolosi attiva, causando circa 1,7 milioni di decessi all’anno e posizionandosi tra le prime dieci cause di morte nel mondo.