News Finanza Notizie Italia Di Maio su spread: vedo paura di alcuni eurocrati. Su euro nostra posizione non cambia

Di Maio su spread: vedo paura di alcuni eurocrati. Su euro nostra posizione non cambia

Il leader del M5S Luigi Di Maio commenta la reazione dei mercati al contenuto del contratto di governo M5S-Lega rivelato dall’Huffington Post.

“Guarda caso appena abbiamo fatto l’ipotesi del governo M5s e Lega e cominciano le fibrillazioni, vedo una certa paura da parte di alcuni eurocrati, ma non mi spaventano”.

Così Di Maio risponde alle domande che i giornalisti gli pongono all’uscita dalla Camera, in merito all’impennata dello spread BTP-Bund, balzato fino a +16% oltre 152 punti base.

Riguardo all’euro – Beppe Grillo oggi ha rilanciato il tema del referendum consultivo – Di Maio precisa che “la nostra posizione non cambia, conoscerete il contratto e vedrete la politica europea che vogliamo attuare”.