News Finanza Notizie Italia Def: Tria, strategia contenimento debito è stata finora inefficace

Def: Tria, strategia contenimento debito è stata finora inefficace

“Ormai da trent’anni il peso del debito pubblico vincola le politiche economiche e sociali del Paese, pertanto a prescindere dalle regole di bilancio europee va affrontato. La strategia di contenimento effettuata fino a questo momento non è risultata efficace”. A dirlo Giovanni Tria, ministro dell’Economia e delle Finanze, nel corso di un’audizione alla Camera sulla nota di aggiornamento al Def. “Occorre quindi spostare l’obiettivo – invita Tria – solo attraverso una strategia che abbia al centro il tasso di crescita dell’Economia è possibile conseguire un significativo miglioramento degli indicatori di finanza pubblica. Per tale ragione il governo sentita la commissione Ue ha deciso di ridefinire il percorso di convergenza verso l’obiettivo di medio termine”.