News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Debolezza tra gli indici europei nel giorno dopo il rialzo dei tassi da parte della Fed. Ftse Mib a 22.677 punti

Debolezza tra gli indici europei nel giorno dopo il rialzo dei tassi da parte della Fed. Ftse Mib a 22.677 punti

Apertura contrastata in Europa con tutti i principali indici del Vecchio Continente che avviano la penultima seduta settimanale all’insegna della debolezza nel giorno dopo l’atteso rialzo dei tassi da 75 punti base da parte della Fed. L’indice EuroStoxx50 si trova al momento a quota 3.590 punti in calo dello 0,86% rispetto alla chiusura di ieri, mentre a Piazza Affari il nostro indice Ftse Mib avvia le contrattazioni in calo dello 0,61% trovandosi così a quota 22.662 punti. Debolezza generalizzata. L’indice tedesco Dax30 si trova al momento a quota 13.193 punti in calo dello 0,5%, mentre il Cac40 francese si trova in calo dello 0,78%.

Infine, lo spread btp bund si trova al momento a quota 218 punti base in rialzo dello 0,7% rispetto alla chiusura di ieri.