News Finanza Notizie Italia DBA Group: firmato il contratto del progetto ASMARA

DBA Group: firmato il contratto del progetto ASMARA

DBA Group ha firmato il contratto con il MIUR per la realizzazione di un prototipo digitale per il supporto alle decisioni nel programma delle Smart City. Il progetto è stato aggiudicato a un partenariato di imprese industriali co-firmatarie (Vitrociset, Dba Lab, IB, Lucana Sistemi) e di partner scientifici quali l’Istituto di Calcolo e Reti ad Alte Prestazioni (ICAR) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) di Napoli, l’Università degli studi di Trieste e il Politecnico di Bari, coordinati da Matteo Apollonio di Dba Lab.

L’importo complessivo è di circa 7,5 milioni. Nell’ambito del progetto di ricerca a DBA Lab è stato concesso un contributo di complessivi 1.831.419,61 euro di cui 613.132,74 euro a fondo perduto e 1.084.919,70 euro di credito agevolato che sarà erogato dalla Banca del Mezzogiorno – MedioCredito Centrale e prevede una durata di 10 anni con tasso al 0,25% semestrale.

“L’obiettivo specifico è dotare le città-porto di Bari e di Cagliari di un sistema ICT di supporto alle decisioni (DSS) specializzato alla gestione dei flussi logistici di persone e mezzi derivanti dalle attività portuali. Il progetto denominato con l’acronimo ASMARA dovrà così essere il supporto a vari livelli sia di decisioni in tempo reale che di pianificazione a medio termine relative alla gestione dei flussi delle merci tra i nodi logistici del sistema portuale (banchine, interporto, retroporto, aeroporto)”.