News Finanza Notizie Italia Cucinelli: balzo del titolo all’indomani dei conti, previsto recupero già nella seconda metà del 2020

Cucinelli: balzo del titolo all’indomani dei conti, previsto recupero già nella seconda metà del 2020

Deciso rialzo del titolo Brunello Cucinelli che si mette in evidenza a Piazza Affari all’indomani della semestrale. In una seduta intonata alla prudenza, l’azione del gruppo del lusso ha aperto con un balzo di oltre il 6% per poi rallentare e muoversi con un progresso di oltre 4 punti percentuali in area 27,14 euro. Brunello Cucinelli ha confermato di aspettarsi un recupero già nella seconda parte del 2020 dopo aver chiuso il primo semestre in rosso a causa del Covid-19. La positiva performance stimata sia per il terzo che per il quarto trimestre permetterà al gruppo di archiviare l’intero anno con una flessione delle vendite del 10% circa. “Dopo questo semestre fortemente caratterizzato dalla pandemia, ci stiamo avviando verso una significativa inversione di marcia”, ha detto Brunello Cucinelli, presidente esecutivo della società, anticipando che le collezioni Primavera Estate 21 stanno riscuotendo un particolare successo. Il gruppo del lusso ha confermato anche le previsioni di crescita per il 2021 con una “forte” raccolta ordini e un fatturato in crescita intorno al 15%.