News Finanza Notizie Italia Credem, bene nei primi nove mesi del 2021: in crescita utile, prestiti e raccolta

Credem, bene nei primi nove mesi del 2021: in crescita utile, prestiti e raccolta

Credem ha annunciato oggi i risultati consolidati dei primi nove mesi del 2021. In uno scenario economico e sociale ancora complesso, il Gruppo ha continuato a generare valore con un forte focus su innovazione e sostenibilità. In particolare, l’utile netto consolidato è pari a 275,8 milioni di euro (+98,1% rispetto allo stesso periodo del 2020).

È proseguito con decisione il sostegno a famiglie ed imprese nella fase di ripresa con i prestiti che hanno raggiunto quota 31,5 miliardi di euro (+11,9% a/a). I mutui casa alle famiglie registrano nuove erogazioni per 1,4 miliardi di euro nei primi nove mesi dell’anno (+15,1% rispetto allo stesso periodo del 2020).

Infine i clienti hanno riconfermato la propria fiducia nella capacità del Gruppo di tutelare e valorizzare i propri risparmi come dimostrato dalla raccolta complessiva da clientela in progresso del 18,5% a/a a 88,5 miliardi di euro con, in dettaglio, la raccolta gestita che si attesta a 34 miliardi di euro (+19,9% a/a) e la raccolta assicurativa che raggiunge 8,4 miliardi di euro (+12% a/a). I premi legati a garanzie di protezione vita e danni raggiungono i 50,2 milioni di euro (+4,4%).