News Notiziario Notizie Asia Coronavirus: Pechino mette in quarantena Wuhan, avversione al rischio scatena buy su futures bond Cina

Coronavirus: Pechino mette in quarantena Wuhan, avversione al rischio scatena buy su futures bond Cina

L’avversione al rischio esplosa sui mercati con la paura per il diffondersi a livello globale del coronavirus ha portato gli investitori a posizionarsi sui bond.

Occhio ai futures sui titoli di stato cinesi a 10 anni con scadenza a marzo, che sono saliti a quota 99,57, a fronte del calo del 3% della borsa di Shanghai. I tassi sono scesi al di sotto della soglia del 3%.

Acquisti anche sui Treasuries Usa, con i tassi decennali in flessione fino all’1,743%, al minimo in due settimane. Il governo di Pechino ha preso la decisione di mettere in quarantena la città di Wuhan, la città della provincia di Hebei che conta 11 milioni di persone, focolaio del coronavirus.

in Cina il bilancio delle vittime è salito: 17 i morti accertati, più di 540 i casi di persone infettate dal virus.

Il coronavirus ha colpito anche altri paesi, come gli Stati Uniti, il Giappone, la Corea del Sud e Taiwan, ognuno dei quali ha riportato un caso; la Thailandia ha confermato quattro casi di persone infettate.