News Finanza Dati Macroeconomici Corea del Sud: banca centrale alza tassi di 50 punti base per combattere inflazione a record dal 1998

Corea del Sud: banca centrale alza tassi di 50 punti base per combattere inflazione a record dal 1998

La banca centrale della Corea del Sud ha annunciato di aver alzato i tassi principali di riferimento di 50 punti base, dall’1,75% al 2,25%. La stretta monetaria, in linea con le attese, è stata varata per combattere l’aumento dell’inflazione, così come sta avvenendo nel caso di diverse altre banche centrali del mondo. Nel mese di giugno, l’inflazione misurata dall’indice dei prezzi al consumo (CPI) è salita in Corea del Sud del 6% su base annua, al ritmo più forte dal novembre del 1998, dai tempi dunque della crisi finanziaria che colpì l’Asia.