News Finanza Notizie Italia Comunicazioni Consob, Intesa SanPaolo: JP Morgan detiene partecipazione indiretta superiore al 6%

Comunicazioni Consob, Intesa SanPaolo: JP Morgan detiene partecipazione indiretta superiore al 6%

Il colosso bancario americano Jp Morgan Chase detiene una partecipazione indiretta del 6,308% nel capitale di Intesa SanPaolo. E’ quanto emerso dalle comunicazioni della Consob relative alle partecipazioni rilevanti delle società quotate.

L’operazione risale al 19 novembre scorso.

La partecipazione nella banca guidata dal ceo Carlo Messina da parte del gigante gestito da Jamie Dimon è suddivisa tra cinque società controllate, con diritti di voto al 2,686%.

Il titolo Intesa SanPaolo tuttavia non beneficia della notizia, perdendo a Piazza Affari più dell’1%, sulla scia delle vendite che si abbattono sull’azionario globale a causa dei timori rinnovati per la variante Omicron. L’indice Ftse Mib alle 13 circa ora italiana arretra dell’1,24% circa.