News Notiziario Notizie Nord America Commodity: prezzo “breakeven” del petrolio è destinato a scendere in quota 50$

Commodity: prezzo “breakeven” del petrolio è destinato a scendere in quota 50$

Per Christian Malek di JP Morgan, entro la fine dell’anno il prezzo “breakeven”, quello che permette la copertura dei costi, entro la fine del prossimo anno scenderà dagli oltre 60 dollari attuali a 50 dollari. Per l’esperto, la decisa discesa sarà guidata dalla tumultuosa avanzata dello “shale” statunitense e dall’incremento dell’efficienza dei maggiori produttori.

All’indomani dell’aggiornamento sugli stock statunitensi, saliti nell’ultima settimana di 1,6 milioni di barili, oltre tre volte il consenso, il future sul WTI con consegna maggio passa di mano a 64,5 dollari, lo 0,2% in più rispetto al dato precedente. Il saldo delle ultime cinque sedute è in perfetta parità.