News Finanza Dati Macroeconomici Cina: tasso disoccupazione +5,5%, disoccupazione giovanile ben più alta al 16,7%

Cina: tasso disoccupazione +5,5%, disoccupazione giovanile ben più alta al 16,7%

Nel mese di dicembre, il tasso di disoccupazione registrato in Cina è stato pari al 5,5%, a fronte di un tasso di disoccupazione giovanile (tra i 16 e i 24 anni) che è rimasto decisamente più alto, al 16,7%.

“Le fondamenta della ripresa economica nazionale non sono solide, in un contesto in cui la situazione internazionale è ancora complicata e grave e mentre incombe la tripla pressione interna, rappresentata dalla contrazione della domanda, dagli shock dell’offerta e dall’indebolimento delle aspettative”, ha commentato l’Istituto nazionale di statistica che ha diramato il dato.

Reso noto oggi il Pil della Cina, che è cresciuto del 3% nel 2022.

La crescita è stata superiore al +2,8% stimato dagli economisti intervistati da Reuters, ma decisamente inferiore al target di un’espansione del 5,5% che il governo di Pechino aveva stabilito nel marzo del 2022.