News Finanza Dati Macroeconomici Cina: indice Pmi manifatturiero Caixin-Markit sale a 51,7 punti a giugno, record ultimi 13 mesi

Cina: indice Pmi manifatturiero Caixin-Markit sale a 51,7 punti a giugno, record ultimi 13 mesi

Nel mese di giugno l’indice Pmi manifatturiero della Cina, stilato da Caixin-Markit, si è attestato a 51,7 punti, meglio dei 50,1 punti attesi dal consensus degli analisti, tornando in fase di espansione rispetto ai 48,1 punti di maggio.

Il dato ha riagguantato infatti quota 50, linea di demarcazione tra fase di contrazione – valori al di sotto – e di espansione – valori al di sopra, toccando tra l’altro il record degli ultimi 13 mesi.

Ieri è stato diffuso invece l’indice Pmi manifatturiero ufficiale stilato dal governo, che si è attestato a 50,2 punti, facendo lievemente peggio dei 50,5 punti attesi dal consensus degli analisti, ma tornando in fase di espansione rispetto ai 49,6 punti di maggio.

Il miglioramento del trend si spiega con l’allentamento delle misure di restrizione-lockdown anti-Covid lanciate in Cina.