News Finanza Dati Macroeconomici Cina: aumento inatteso delle esportazioni a luglio nonostante tensione con Usa

Cina: aumento inatteso delle esportazioni a luglio nonostante tensione con Usa

Le esportazioni della Cina sono aumentate il mese scorso, nonostante l’escalation delle tensioni commerciali con gli Stati Uniti. A luglio l’export cinese ha segnato un rialzo del 3,3% rispetto all’anno scorso. Si tratta del ritmo più alto dallo scorso marzo. Gli analisti avevano stimato un calo dell’1%. Le importazioni hanno invece segnato una flessione del 5,6% su base annua, inferiore al -9% atteso dal mercato. La bilancia commerciale della Cina ha così evidenziato a luglio un surplus di 45,06 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 51 miliardi del mese prima ma sopra i 42,65 miliardi previsti dagli analisti.