News Finanza Notizie Italia Cassa integrazione: da aprile 2020 autorizzate quasi 6 miliardi di ore per emergenza sanitaria

Cassa integrazione: da aprile 2020 autorizzate quasi 6 miliardi di ore per emergenza sanitaria

Nel mese di giugno 2021 sono state autorizzate 527,6 milioni di ore di Cassa Integrazione

Guadagni (CIG). Il 99,7% delle ore di CIG ordinaria, in deroga e fondi di solidarietà sono state autorizzate

con causale “emergenza sanitaria COVID-19”, la cui analisi si rimanda più avanti. Così afferma l’Inps secondo cui le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a giugno 2021 sono state 224,1 milioni, quasi interamente riferite alla causale “emergenza sanitaria COVID-19”. La

variazione congiunturale rispetto al precedente mese di maggio, nel corso del quale sono state autorizzate 30,7 milioni di ore, è del +628,8%. A giugno 2020 le ore autorizzate sono state 149,7 milioni.