News Notiziario Notizie Italia Btp sotto pressione, spread Italia-Grecia ai massimi di sempre

Btp sotto pressione, spread Italia-Grecia ai massimi di sempre

Si allarga ulteriormente oggi il differenziale di rendimento tra Italia e Grecia, con i Btp che perdono ulteriormente terreno rispetto ai bond governativi della Grecia. Stamattina lo spread tra i titoli di Stato di Italia e Grecia si è spinto fino a 31 punti base, sui massimi di sempre. Il rendimento del Btp a 10 ani è al momento del 3,3%, mentre quello della Grecia del 3,04% con spread Ita-Gre sceso a 26.

Il rendimento del btp decennale viaggia sopra quello del pari durata ellenico dalla scorso 21 luglio quando si è consumata la frattura in seno alla maggioranza di governo con conseguente caduta del governo Draghi. Adesso il mercato teme l’acuirsi dell’incertezza politica in Italia.

Gli investitori temono soprattutto che dalle prossime elezioni del 25 settembre possa emergere un’affermazione di forze euroscettiche con gli ultimi sondaggi che danno il centro-destra in vantaggio e Fratelli d’Italia primo partito.