News Notiziario Notizie Italia Brunello Cucinelli: alza guidance su fatturato 2022, titolo sui massimi

Brunello Cucinelli: alza guidance su fatturato 2022, titolo sui massimi

Nuovo massimo storico a Piazza Affari per il titolo Brunello Cucinelli, che ha toccato un picco intraday di 69,1 euro e al momento viaggia in rialzo del 9% a 68,7 euro.

Performance innescata dal miglioramento delle previsioni sul fatturato del 2022. Dopo i risultati dei 9 mesi e le vendite di ottobre e novembre, la Società stima per l’esercizio una crescita del giro d’affari intorno al +28%.

“Gli ordini in portafoglio per la Primavera – Estate 2023 sono molto consistenti sia in termini di quantità che di qualità e questo ci porta ad immaginare un prossimo anno 2023 molto, molto interessante, con una sana crescita intorno al 12% e un sano e giusto profitto; di conseguenza è plausibile pensare di poter raggiungere un importantissimo traguardo, e cioè 1 miliardo di fatturato”, ha aggiunto Brunello Cucinelli, Presidente Esecutivo e Direttore Creativo della Casa di Moda.

Secondo gli analisti di Jefferies la visibilità di Brunello Cucinelli è “superiore alla media” e il track record di ripetute revisioni al rialzo delle previsioni “rende questi obiettivi non solo credibili ma probabilmente non aggressivi”. Brunello Cucinelli, come Hermes International, fa parte di quel segmento del lusso ampiamente isolato dai rallentamenti dei consumi in tutte le aree geografiche. “Un’ulteriore sovraperformance non sarebbe una sorpresa per noi”, conclude Jefferies.