News Notiziario Notizie Italia Bridge entra nel portafoglio di Azimut Digitech Fund. €1,5 mln per rendere più green il trasporto su strada

Bridge entra nel portafoglio di Azimut Digitech Fund. €1,5 mln per rendere più green il trasporto su strada

30 Novembre 2022 11:04

Nella giornata di oggi, Bridge, la piattaforma digitale per il trasporto di merci su strada è entrata a far parte del portafoglio di Azimut Digitech Fund, il fondo alternativo chiuso di venture capital B2B.

Nel dettaglio, il fondo in questione investe esclusivamente in aziende tecnologiche B2B ed è gestito da Azimut Libera Impresa Sgr che ha guidato il round da 1,5 mln come Lead Investor. L’operazione è stata eseguita in collaborazione con GELLIFY, innovation factory globale, che in questa operazione ha ricoperto il ruolo di Advisor.

I proventi dell’operazione verranno investiti nel potenziamento della piattaforma e per l’espansione in Europa del servizio.

Bridge è stata fondata da tre giovani ragazzi italiani nel febbraio 2021, spinti dall’idea di rivoluzionare il settore del trasporto merci e renderlo sempre più sostenibile. In particolare, è una piattaforma online che offre soluzioni digitali per la gestione del trasporto su strada per spedizioni LTL (Less-Than-Truckload) e FTL (Full-Track-Load).

La visione di Bridge e del suo team è quella di rendere il sistema di trasporto merci su strada sempre più efficiente e tecnologico in modo da ridurne l’impatto ambientale.