News Finanza Indici e quotazioni Borse europee aprono in forte ribasso dopo annuncio Trump su nuovi dazi contro Cina

Borse europee aprono in forte ribasso dopo annuncio Trump su nuovi dazi contro Cina

Partenza in profondo rosso per le Borse europee, che si allineano ai ribassi di Wall Street e dei listini asiatici. In avvio a Francoforte il Dax cede l’1,83%, a Londra il Ftse100 perde l’1,51% e a Parigi il Cac40 segna un -2,38%. A pesare sui mercati internazionali sono le tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina che si sono riaccese dopo che il presidente americano Donald Trump ha annunciato con un tweet nuovi dazi del 10% su 300 miliardi di beni cinesi a partire dal primo settembre in attesa di un accordo, che stenta ad arrivare.

La giornata sarà movimentata da alcune importanti indicazioni macro, tra cui spiccano i dati sul lavoro negli Stati Uniti. Nel primo pomeriggio italiano verranno diffusi il tasso di disoccupazione, l’andamento dei salari e la variazione degli occupati nei settori non agricoli (le cosiddette non farm payrolls). L’agenda macro odierna prevede inoltre le vendite al dettaglio nell’Eurozona.