News Finanza Indici e quotazioni Borsa Tokyo +0,66%, Asia positiva con rafforzamento futures Usa. Ma investitori consapevoli di rally mercato orso

Borsa Tokyo +0,66%, Asia positiva con rafforzamento futures Usa. Ma investitori consapevoli di rally mercato orso

Borse asiatiche positive, dopo l’iniziale debolezza successiva alla chiusura negativa di Wall Street. L’indice Nikkei 225 della borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo dello 0,66% a 27,049.47 punti; la borsa di Hong Kong avanza dello 0,34%, Shanghai +0,53%, Sidney +0,86%, Seoul +0,70%. A incidere positivamente è il rafforzamento dei futures sui principali indici azionari Usa, con quelli sul Dow Jones ora in crescita dello 0,47%, quelli sul Nasdaq in rialzo dello 0,64% e quelli sullo S&P 500 che avanzano dello 0,51%.

In una nota riportata dalla CNBC, Rodrigo Catril, strategist del mercato del forex presso National Australia Bank, ha messo in evidenza che “manca una chiara convinzione da parte degli investitori, in un contesto caratterizzato da bassi volumi di trading, che conferma un mercato esausto, caratterizzato in questo trimestre (che si avvia alla conclusione) da forti perdite, nonostante i guadagni significativi riportati la scorsa settimana”.

In un’altra nota gli strategist di DBS Group Research hanno fatto notare che gli “investitori rimangono cauti sulla possibilità di rally da mercato orso e non riescono a scrollarsi di dosso i timori su una recessione negli Stati Uniti”.

Ieri chiusura negativa a Wall Street, con il Dow Jones Industrial Average che ha perso 62,42 punti (-0,2%), a 31.438,26 punti, lo S&P 500 in calo dello 0.,3% a 3.900,11, e il Nasdaq Composite in flessione dello 0,7%, a 11.524,55 punti.