News Notiziario Notizie Italia Borsa: TIM torna ai livelli di fine luglio, rischio slittamento dossier rete unica (analisti)

Borsa: TIM torna ai livelli di fine luglio, rischio slittamento dossier rete unica (analisti)

Viaggia in rialzo stamattina il titolo Telecom Italia che a Piazza Affari segna al momento un +0,80% a 0,34 euro. Il sole24ore riporta alcune indiscrezioni relative al dettaglio del Memorandum of understanding

siglato da Cassa Depositi e Prestiti e TIM sul dossier rete unica.

Nessun elemento di impatto significativo deriva dal MoU, mentre emerge ad avviso degli esperti di Equita Sim, lo slittamento dei tempi previsti inizialmente sul dossier rete unica (era previsto l’avvio della valutazione

degli asset OF e FiberCop entro il 20 settembre) e il fatto che, secondo l`articolo, non sarebbe garantito che Enel torni a esaminare l`offerta presentata da Macquarie nel CdA del 15 ottobre. “Pensiamo che la debolezza del titolo TIM, tornato sui livelli di fine luglio, rifletta l`incertezza sul dossier, su cui ci aspettavamo un`accelerazione in queste settimane, oltre alla debolezza del mercato brasiliano (la correzione di TIM Brazil in

euro vale circa 4 cents sulla performance)” concludono gli esperti.