News Finanza Notizie Italia Borsa Italiana e Finlombarda insieme per sviluppare i minibond su ExtraMOT PRO3

Borsa Italiana e Finlombarda insieme per sviluppare i minibond su ExtraMOT PRO3

Borsa Italiana e Finlombarda, società finanziaria di Regione Lombardia, hanno sottoscritto un protocollo di intesa volto a promuovere e sviluppare le opportunità di crescita offerte dal mercato ExtraMOT PRO3 di Borsa Italiana e di quelle di finanziamento offerte da Finlombarda Spa con i prodotti dell’area Corporate Banking con particolare riferimento allo strumento dei minibond.

L’accordo prevede diverse attività tra cui momenti formativi congiunti nei confronti delle società e dei principali stakeholder sul territorio di riferimento.

ExtraMOT PRO3 è il segmento obbligazionario di Borsa Italiana nato nel settembre 2019 e dedicato a società non quotate con ambiziosi piani di crescita. Tra i suoi principali obiettivi, quello di aumentare la visibilità delle imprese e facilitarne l’accesso ai mercati dei capitali. Ad oggi il segmento professionale conta 452 strumenti quotati da 269 emittenti, appartenenti a 10 diversi settori e provenienti da tutte le regioni italiane, con una raccolta complessiva di oltre 41 miliardi di euro.

Finlombarda, attraverso l’area Corporate Banking, finanzia la crescita delle imprese lombarde in Italia e all’estero attraverso la sottoscrizione di minibond in partnership con investitori istituzionali nell’ambito dell’iniziativa Minibond, che prevede un plafond di 120 milioni di euro della finanziaria regionale.