News Finanza Indici e quotazioni Borsa di Tokyo in leggero calo, dopo aumento dei casi di coronavirus in Cina

Borsa di Tokyo in leggero calo, dopo aumento dei casi di coronavirus in Cina

Il coronavirus torna a far paura ai mercati, dopo l’ultimo aggiornamento giunto dalla Cina, che ha rilevato 242 nuovi decessi e 14.840 nuovi casi. Il totale di nuovi casi confermati ha segnato un aumento di 10 volte rispetto a ieri e il numero dei morti è il maggiore da quando l’epidemia è scoppiata a dicembre. Si tratta di numeri che segnano un drammatico aumento, smentendo i segnali che i casi di coronavirus stavano rallentando. Lo ha fatto sapere il Comitato sanitario provinciale di Hubei, dopo un cambiamento nei criteri diagnostici. In questo nuovo quadro, i listini asiatici sono tornati a scendere, seppur in maniera moderata. Shanghai cede circa mezzo punto percentuale, Hong Kong perde lo 0,25% e Tokyo ha chiuso con una flessione minma dello 0,14% a 23.827,73 punti.