News Finanza Notizie Italia Borsa di Milano KO in avvio, Stellantis affonda a -4%

Borsa di Milano KO in avvio, Stellantis affonda a -4%

Molto male in avvio Piazza Affari che si accoda al sell-off che sta caratterizzando l’azionario. Il Ftse Mib segna in avvio -1,4% a 27.179 punti. Ieri sera Wall Street è scesa bruscamente in chiusura con Dow Jones che ha ceduto lo 0,89% e il Nasdaq l’1,3%. Stamattina i futures sul Nasdaq segnano oltre -1% complice anche la delusione arrivata da Netflix che dopo la chiusura dei mercati ha detto di prevedere una debole crescita degli abbonati nel primo trimestre. Per il primo trimestre di quest’anno, il colosso dello streaming prevede una crescita degli abbonati, su base netta, di 2,5 milioni, decisamente al di sotto dei 3,98 milioni di nuovi abbonati del primo trimestre del 2021, e molto sotto dei 6,93 milioni attesi dagli analisti, secondo le stime di StreetAccount.

A Piazza Affari oltre -2% per CNH, Moncler e Prysmian. La peggiore è però Stellantis a -4,1% in area 18,09 euro. Nessun titolo del Ftse Mib viaggia in positivo.