News Finanza Indici e quotazioni Borsa Argentina sprofonda (-9%) in avvio dopo insuccesso alle primarie di Macri

Borsa Argentina sprofonda (-9%) in avvio dopo insuccesso alle primarie di Macri

La Borsa di Buenos Aires ha aperto gli scambi oggi in profondo rosso. Nei primi minuti di contrattazione l’indice S&P Merval segna un calo di 9 punti percentuali in area 40.300 punti dopo che venerdì scorso aveva chiuso con un balzo di quasi 8 punti percentuali. A pesare l’insuccesso del presidente argentino Mauricio Macri alle primarie, considerato un test importante per le elezioni di ottobre. Il presidente liberale argentino ha subito una pesante battuta d’arresto domenica contro il peronista di centrosinistra ed ex primo ministro, Alberto Fernandez.