News Notiziario Notizie Italia Bollette luce: Arera annuncia maxi-aumento del 59% nel IV trimestre

Bollette luce: Arera annuncia maxi-aumento del 59% nel IV trimestre

Secondo quanto stabilito da Arera, dal 1° ottobre la bolletta dell’elettricità salirà del 59% nel quarto trimestre. L’Arera, l’Autorità di regolazione per l’energia, precisa che è riuscita a limitare i danni “con un intervento straordinario”, senza il quale i rincari sarebbero stati nell’ordine del 100 per cento. L’aumento delle tariffe riguarda gli utenti in tutela, ossia poco più di 7 milioni di clienti.

“Una Caporetto per le famiglie. Uno tsunami si è abbattuto sul Paese con effetti devastanti, come denunciavamo da tempo. Il Governo deve intervenire immediatamente con un Consiglio dei ministri straordinario per varare un provvedimento urgente che blocchi questi prezzi stellari, impazziti e insostenibili. Abbiamo chiesto ad Arera che anche le bollette della luce diventino mensili, come abbiamo ottenuto per il gas, in modo da spalmarle in un periodo doppio, rendendole più sostenibili per chi dovrà aspettare lo stipendio per poterle pagare, avvisando così i consumatori con un mese di anticipo della stangata, facendoli diventare più consapevoli dell’urgenza di ridurre i loro consumi”, commenta Marco Vignola, responsabile del settore energia dell’Unione Nazionale Consumatori.

L’UNC rimarca come rispetto al quarto trimestre 2021 il rialzo è del 122,3%. Questo significa che la bolletta del trimestre ottobre-dicembre 2022 crescerà di 245 euro nel confronto con il corrispondente periodo dello scorso anno, passando, per la famiglia tipo, da 200 a 445 euro.