News Finanza Notizie Mondo Bitcoin tenta rimbalzo da minimi ma è -11% ultime 24h, acquisti su Polkadot e Cardano

Bitcoin tenta rimbalzo da minimi ma è -11% ultime 24h, acquisti su Polkadot e Cardano

Ancora pressioni al ribasso sul bitcoin. Il più grande token digitale del mondo cede oltre l’11% rispetto a 24 ore fa in area 22.800 $ dopo aver toccato nella notte un minimo a 20.834 dollari, valore più basso degli ultimi 18 mesi. Ai livelli attuali il bitcoin ha perso oltre due terzi di valore rispetto ai massimi storici in area 69.000 $ toccati lo scorso novembre. Cali marcati anche per Ethereum (-7% a 1.217 $), mentre Polkadot e Cardano rimbalzano a +7% entrambe.

A pesare sulle crypto è il risk-off che sta caratterizzando i mercati sulla prospettiva di aumenti più consistenti dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve. Criptovalute sotto pressione anche perchè la piattaforma di prestito di criptovalute Celsius ha sospeso i prelievi, mentre Binance ieri pomeriggio ha temporaneamente sospeso i prelievi di bitcoin sulla rete $BTC “a causa di transazioni bloccate”.

Le criptovalute sono diventate emblematiche di una fuga dagli asset speculativi mentre la politica monetaria diventa restrittiva per combattere l’inflazione. Ieri la capitalizzazione complessiva delle crypto è sceso sotto il muro dei 1.000 miliardi di dollari.