News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Bce e tassi: cosa prevedono gli analisti interpellati da Reuters

Bce e tassi: cosa prevedono gli analisti interpellati da Reuters

La maggioranza degli analisti intervistati da Reuters, 55 su 59, ritiene che la Bce guidata da Christine Lagarde alzerà i tassi dell’area euro di 50 punti base nella prossima riunione del Consiglio direttivo, in calendario il prossimo 2 febbraio, portando il tasso sui depositi al 2,5%.

Il consensus degli analisti è per un’altra stretta di 50 punti base da parte di Lagarde & Co nella riunione successiva di marzo.

Secondo gli analisti, nel perseguire la sua lotta contro l’inflazione dell’Eurozona, la Bce alzerà poi i tassi fino al 3,25%, in un successivo rialzo di 25 punti base atteso per il secondo trimestre del 2023.