News Notiziario Notizie Altri paesi Europa Bce, de Guindos: ‘rialzi tassi 50 pb potrebbero essere nuovo standard, preoccupato per percezione mercati’

Bce, de Guindos: ‘rialzi tassi 50 pb potrebbero essere nuovo standard, preoccupato per percezione mercati’

Nell’area euro i rialzi dei tassi di 50 punti base potrebbero essere il nuovo standard. E’ quanto ha detto Luis de Guindos, vice presidente della Bce, confermando quanto aveva preannunciato la stessa Christine Lagarde, presidente della Banca centrale europea, nell’ultima riunione del 15 dicembre scorso.

de Guindos ha ammesso di essere preoccupato del rischio che “i mercati stiano sottovalutando la persistenza dell’inflazione” nell’area euro e ha aggiunto che “la Bce non ha altra scelta che continuare ad aumentare i tassi”.