News Notiziario Notizie Asia Bank of Japan conferma politica monetaria accomodante potente, ma è alert da alcuni membri

Bank of Japan conferma politica monetaria accomodante potente, ma è alert da alcuni membri

La Bank of Japan si impegna a mantenere in vigore una politica monetaria accomodante “potente”. Allo stesso tempo, dal dibattito tra i membri della banca centrale, è emerso come l’istituto si stia preparando anche a uscire, in futuro, dalle misure straordinarie di stimoli adottate negli ultimi anni.

Alcuni funzionari hanno infatti invocato di prestare attenzione ai costi che l’economia potrebbe dover sostenere a causa di una politica monetaria espansiva prolungata nel tempo.

In particolare, è stato fatto riferimento al costo che le banche stanno pagando in termini di profitti a causa della politica dei tassi a zero.

“Guardando ai recenti sviluppi nel mercato dei corporate bond e nei prestiti delle banche, l’effetto di una politica espansiva…sull’attività economica e sui prezzi potrebbe ridursi”, ha detto un membro della BoJ, nel corso della riunione tenuta oggi.