News Notiziario Notizie Italia Banca Mediolanum: 391 mln di raccolta in risparmio gestito a settembre, sale a 4,23 miliardi nei primi 9 mesi

Banca Mediolanum: 391 mln di raccolta in risparmio gestito a settembre, sale a 4,23 miliardi nei primi 9 mesi

Prosegue ininterrotto il trend positivo dei risultati commerciali di Banca Mediolanum. Come emerge da una nota dell’istituto, i risultati commerciali del mese di settembre 2022 si sono attestati a 615 milioni di euro, così suddivisi: raccolta netta totale 247 milioni (5,62 mld da inizio anno); raccolta netta in risparmio gestito 391 milioni (4,23 mld YTD); nuovi finanziamenti erogati 353 milioni (2,88 mld YTD); premi polizze protezione 15 milioni (133 mln YTD).

Massimo Doris, ad di Banca Mediolanum, commenta: “In un contesto tuttora fortemente sfidante Banca Mediolanum si distingue ancora una volta per l’elevata capacità di proporre una consulenza di valore. Pongo l’attenzione sui 391 milioni di raccolta in risparmio gestito che evidenziano quanto i nostri clienti, grazie all’incessante lavoro dei Family Banker, comprendano l’importanza di perseguire con costanza e metodo i propri obiettivi di investimento, anche e soprattutto nei momenti di mercato difficili. Con 4,2 miliardi di raccolta gestita nei primi 9 mesi, guardiamo con fiducia all’ultimo trimestre, nel quale ci aspettiamo ancora ottimi risultati”.

Prosegue Doris: “Il business ben diversificato di Banca Mediolanum, che ci caratterizza rispetto alle altre banche reti, continua a sostenere la crescita dell’azienda: il credito – 353 milioni nel mese e 2,9 miliardi da inizio anno – si distingue per qualità e quantità, così come i premi delle polizze protezione salgono a 133 milioni da inizio anno, in aumento del 12% rispetto allo stesso periodo del 2021. Anche l’acquisizione di clienti procede a gran ritmo, con 13.200 nuovi clienti bancari nel mese di settembre e circa 126.000 da inizio anno”.