News Notiziario Notizie Asia Auto elettriche: vendite in calo per Nio, guadagnano terreno le concorrenti XPeng e Li Auto

Auto elettriche: vendite in calo per Nio, guadagnano terreno le concorrenti XPeng e Li Auto

A maggio le vendite di auto elettriche della cinese Nio sono limitate dal Covid, mentre i rivali XPeng e Li Auto guadagnano terreno. Nel dettaglio, le vendite di Nio sono aumentate solo del 4% rispetto all’anno precedente, considerando che l’azienda ha faticato a costruire e consegnare i veicoli in mezzo agli ultimi focolai di Covid.

In un comunicato, Nio ha dichiarato che a maggio la sua produzione si è “gradualmente ripresa” dalle interruzioni legate alla pandemia, ma la sua capacità di consegnare i veicoli è “ancora limitata in una certa misura” dalle chiusure e da altre misure imposte per limitare la diffusione di nuove varianti di Covid in alcune regioni della Cina. Nio sta lavorando con i suoi fornitori per aumentare la produzione a giugno e si aspetta che anche le consegne aumentino. La rivale Xpeng ha dichiarato di essere riuscita a consegnare 10.125 veicoli nel mese, con un aumento del 78% rispetto a un anno fa, grazie alla ripresa della produzione su due turni nella sua fabbrica a metà maggio. Un altro concorrente, Li Auto, ha dichiarato di essere riuscito a consegnare circa 11.500 veicoli a maggio, con un aumento di oltre il 160% rispetto a un anno fa, nonostante le interruzioni dovute alla pandemia.