News Notiziario Notizie Asia Auto elettriche: dopo Tesla anche la cinese BYD aumenta i prezzi

Auto elettriche: dopo Tesla anche la cinese BYD aumenta i prezzi

Dopo Tesla, anche il produttore cinese di veicoli elettrici BYD aumenterà i prezzi delle sue auto di 3.000-6.000 yuan, tra i 471 e 942 dollari, a causa dell’aumento dei costi delle materie prime. Gli aumenti entrano in vigore oggi, dice la società cinese, aggiungendo che i clienti che avevano pagato depositi sui veicoli prima di allora non sarebbero stati colpiti.

Il costo delle materie prime sta aumentando, esasperato dall’interruzione della catena di approvvigionamento in seguito all’invasione russa dell’Ucraina. In particolare, i prezzi dei metalli utilizzati nelle auto sono saliti vertiginosamente, tra cui l’alluminio che viene utilizzato nella carrozzeria, il palladio utilizzato nei convertitori catalitici, e il nichel e il litio che alimentano le batterie EV.