News Finanza Dati Bilancio Italia Atlantia chiude il 2021 con risultati in crescita, proposto dividendo di 0,74 euro per azione

Atlantia chiude il 2021 con risultati in crescita, proposto dividendo di 0,74 euro per azione

Atlantia ha chiuso il 2021 con ricavi in crescita del 22% a 6,4 miliardi, superando le attese degli analisti posizionate in area 6,2 miliardi, grazie a un traffico autostradale in aumento del 21% con recupero di tutti i paesi (-4% rispetto al 2019). In linea con le aspettative l’Ebitda che è salito del 31% a 4 miliardi. Il risultato consolidato è negativo per 0,5 miliardi a seguito di svalutazioni per 0,8 miliardi, mentre il risultato di pertinenza del gruppo si è attestato a 0,6 miliardi, includendo il risultato del gruppo Autostrade per l’Italia pari a 0,9 miliardi.

Alla luce di questa performance, il consiglio di amministrazione di Atlantia ha proposto la distribuzione di un dividendo pari a euro 0,74 per azione, che verrà discussa dall’assemblea in agenda il prossimo 29 aprile. In quell’occasione l’assemblea sarà chiamata a deliberare anche sulla nomina del nuovo consiglio di amministrazione, sulla politica di remunerazione, sul piano di azionariato diffuso 2022-2027 e infine sul piano di transizione climatica.