News Finanza Notizie Mondo Apple: consegne iPhone, nuovo downgrade da Morgan Stanley

Apple: consegne iPhone, nuovo downgrade da Morgan Stanley

Morgan Stanley ha tagliato ulteriormente le sue stime sulle consegne degli iPhone di Apple, relative al quarto trimestre di quest’anno (l’attuale trimestre) di 3 milioni di unità. La decisione è stata motivata con la produzione di iPhone più lenta in Cina, a causa delle varie misure di restrizioni che il governo di Pechino ha lanciato nelle ultime settimane per arginare il boom di infezioni Covid. Morgan Stanley aveva già tagliato l’outlook sulle consegne degli iPhone di Apple nel mese di novembre, di ben 6 milioni di unità. Il downgrade implica che Morgan Stanley ora prevede che Apple consegnerà in tutto 75,5 milioni di iPhone, rispetto all’iniziale outlook con cui stimava consegne di 85 milioni di unità.