News Finanza Notizie Mondo Apertura in rialzo per Wall Street in scia delle trimestrali, Goldman Sachs (+4%)

Apertura in rialzo per Wall Street in scia delle trimestrali, Goldman Sachs (+4%)

Wall Street apre la seduta in rialzo dopo le trimestrali sopra le attese di Goldman Sachs e Johnson&Johnson. L’indice S&P 500 guadagna il 2,2% a 3.760 punti nei primi attimi di trading, il Dow Jones segna un +2% a 30.805 e il Nasdaq avanza del 2,73% a 11.360.

Per J&J le vendite totali del terzo trimestre sono aumentate dell’1,9% a 23,79 miliardi di dollari, l’utile netto si è attestato a 4,46 miliardi e l’utile per azione a 1,68

dollari.

Mentre, Goldman Sachs ha battuto le stime e registrato nel terzo trimestre un utile per azione di 8,25 dollari, superiori alle attese di Wall Street a 7,75 dollari. Importante però sottolineare che gli utili sono scesi del 43% a 3,07 miliardi di dollari mentre i ricavi al netto delle spese sono calati del 12% a 11,98 miliardi, oltre le attese che erano per 11,42 miliardi. La banca d’investimento ha anche conferma la riorganizzazione della società senza rivelare dettagli sulla guida dei vari dipartimenti. Il titolo ha aperto la seduta in rialzo del 4% in scia delle notizie.

Il rendimento del Treasury decennale scende dello 0,6% a quota 3,9%. In calo anche l’indice del dollaro a quota 111,84.