News Finanza Notizie Italia Allocato il nuovo BTP€i a 10 anni

Allocato il nuovo BTP€i a 10 anni

L’emissione della prima tranche del nuovo BTP€i a 10 anni, indicizzato all’inflazione dell’area euro, con esclusione dei prodotti a base di tabacco, si è conclusa con l’allocazione tra gli investitori istituzionali di un importo pari a 5 miliardi di euro.

Il titolo ha scadenza 15 maggio 2033, godimento 15 novembre 2021 e tasso annuo dello 0,1%, pagato in due cedole semestrali. Il regolamento dell’operazione è fissato per il 9 febbraio p.v.

Il titolo è stato collocato al prezzo di 102,703 corrispondente ad un rendimento lordo annuo all’emissione del -0,138%.

Il collocamento è stato effettuato mediante sindacato, costituito da cinque lead manager, BofA Securities Europe S.A., Citibank Europe Plc, HSBC Continental Europe, Société Générale Inv. Banking e UniCredit S.p.A. e dai restanti Specialisti in titoli di Stato italiani invitati a partecipare in qualità di co-lead manager.