Notiziario Notizie Francia Francia: previsioni confermate, Emmanuel Macron rieletto Presidente

Francia: previsioni confermate, Emmanuel Macron rieletto Presidente

Emmanuel Macron eletto nuovamente Presidente della Repubblica in Francia. Così il risultato del ballottaggio di ieri, domenica 24 aprile 2022, conferma alla guida del paese il presidente uscente che sconfigge Marine Le Pen. Secondo i dati definitivi dello spoglio comunicati dal ministero dell’Interno francese, Macron ha ottenuto 18,7 milioni di voti, il 58,55% di quelli espressi. I voti raccolti dalla sfidante Marine Le Pen sono stati invece 13,3 milioni, pari al 41,45% dei voti. Astenuti il 28,01% dei francesi aventi diritto al voto.

“Un’era nuova che non sarà la continuazione del quinquennato che si chiude” ha detto Macron subito dopo i risultati del secondo turno, “ trasformare la Francia in un paese ecologico che dovrà però costruire la sua forza in ogni campo con un progetto umanista, ambizioso per l’indipendenza del nostro paese, per l’Europa, repubblicano nei suoi valori, un progetto sociale, ecologico e fondato sul lavoro e sulla creazione in cui nessuno sarà lasciato sul ciglio della strada».”La vittoria da parte di Emmanuel Macron nelle elezioni presidenziali francesi è una splendida notizia per tutta l’Europa. Italia e Francia sono impegnate fianco a fianco, insieme a tutti gli altri partner, per la costruzione di un’Unione Europea più forte, più coesa, più giusta, capace di essere protagonista nel superare le grandi sfide dei nostri tempi, a partire dalla guerra in Ucraina.Al Presidente Macron vanno le più sentite congratulazioni del Governo italiano e mie personali”. Lo afferma il premier Mario Draghi.

La reazione sui mercati

I mercati europei dovrebbero aprire in netto calo oggi, mentre gli investitori digeriscono il risultato previsto delle elezioni presidenziali francesi e monitorano gli ultimi sviluppi in Ucraina. L’indice FTSE del Regno Unito dovrebbe aprire con 94 punti in meno a 7.533, il DAX della Germania con 241 punti in meno a 13.901 e il CAC 40 della Francia con 72 punti in meno a 6.509, secondo i dati di IG.

E mentre Macron ha battuto comodamente la sua rivale Marine Le Pen, gli investitori europei continuano a monitorare gli sviluppi in Ucraina, mentre l’invasione russa del paese è entrata domenica nel suo terzo mese. Il conflitto ha ucciso migliaia di persone e ha portato alla peggiore crisi di rifugiati che l’Europa abbia visto dalla seconda guerra mondiale. La guerra finirà solo se le truppe russe si ritireranno completamente dal paese, ha detto il primo ministro ucraino Denys Shmyhal.

I mercati dell’Asia-Pacifico sono scesi bruscamente, dopo un sell-off a Wall Street venerdì. I futures azionari statunitensi sono scesi domenica sera in una striscia di quattro settimane di perdite per il Dow Jones Industrial Average, mentre gli investitori hanno valutato la probabilità di un aumento dei tassi di interesse. Wall Street si sta anche preparando per una nuova settimana di trimestrali, con Deutsche Boerse, Philips e Roche oggi.