Finanza Notizie Italia Manovra, Salvini: “Modello Aquarius esteso all’economia”

Manovra, Salvini: “Modello Aquarius esteso all’economia”

La manovra economica che verrà è la protagonista dell’agenda politica italiana che rimane sorvegliata speciale dei mercati. Oggi la prima riunione di governo dopo la pausa estiva per iniziare le discussioni sui temi che andranno a formare la prima legge di bilancio del nuovo Esecutivo giallo-verde.

Salvini: “Modello Aquarius esteso all’economia”

In tal senso sono interessanti le prime dichiarazioni in merito che hanno fornito alla stampa i diretti interessati. In primis il ministro dell’Interno Matteo Salvini che annuncia l’estensione del “modello Aquarius” anche ai temi economici. “Non facciamo miracoli né moltiplicazione dei pani e dei pesci o cose in pochi mesi che altri non hanno fatto in anni” dice Salvini che continua “ma assicuro che in una manovra che sarà comunque rispettosa di vincoli, regole eterodirette avvieremo da subito lo smontaggio della legge Fornero, la riduzione fiscale, l’avvio della pace fiscale e del reddito di cittadinanza, la diminuzione della burocrazia che in tanti si aspettano da anni. Per questo valuteremo temi e costi ma posso assicurare che già dall’anno prossimo alcuni milioni di italiani saranno più soddisfatti rispetto a quest’anno”.

Di Maio: “Manovra farà tornare il sorriso agli italiani”

Al termine del vertice a Palazzo Chigi interviene anche l’altro vicepremier, nonché ministro del lavoro e dello Sviluppo economico. “Non parlerei di contrapposizioni, se Tria sia disponibile o no” a sforare il deficit ha detto Di Maio che continua: “Stiamo facendo un gioco di squadra e il nostro obiettivo è migliorare le condizioni del Paese e lo faremo con una legge di bilancio coraggiosa e che terrà anche i conti in ordine” Sul rapporto con Bruxelles, Di Maio rassicura: “Qualcuno sta dicendo che vogliamo sfasciare i conti o che vogliamo distruggere l’Europa; è un governo che ha tutta l’intenzione di durare a lungo e di far ripartire questi Paese il prima possibile”.
“La Legge di Bilancio farà tornare il sorriso ai cittadini, terrà i conti in ordine, ma sarà coraggiosa” ha detto il vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, aggiungendo che la Manovra “rassicurerà i mercati” e che “l’obiettivo non è sfidare l’Europa sui conti”.