Lavoro: nasce Changers, la community dedicata alla crescita professionale

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

13 ottobre 2020 - 10:26

MILANO (Finanza.com)

Come si riesce a stare al passo con un mondo del lavoro in continua evoluzione? È possibile essere produttivi e allo stesso tempo felici al lavoro? Per aiutare ogni lavoratore a trovare le risposte a queste (e altre) domande è nata Changers, una community di lavoratori dipendenti, che attraverso l’interazione e lo scambio di contenuti, offre consigli e strategie utili per essere più produttivi, trovare il proprio posizionamento professionale e scrivere (o riscrivere) la propria storia lavorativa.

A ideare il progetto, totalmente gratuito, è Alessandro Rimassa, esperto di future of work. "In Italia il 77% dei lavoratori è dipendente e la maggior parte si lamenta del proprio lavoro, del proprio capo e della qualità della vita che ha - afferma Rimassa - La soluzione per stare meglio al lavoro non può certo essere per tutti quella di diventare freelance o imprenditore, ma nessuno si è mai occupato seriamente di aiutare i lavoratori dipendenti a vivere appieno la propria vita professionale. E quando dico nessuno, includo le stesse persone che non sono soddisfatte
di ciò che hanno, ma quanti portano avanti azioni concrete per riuscirci? Ho creato Changers per aiutare tutte queste persone in maniera continua e concreta, perché io credo che ogni persona, al lavoro, abbia il diritto di essere felice".

Changers nasce, dunque, dalla volontà di colmare questo vuoto e è un luogo virtuale di confronto dove Alessandro Rimassa mette a disposizione la propria esperienza e coinvolge in una serie di dirette web personaggi del mondo dell’editoria, del marketing e delle risorse umane sui temi più diversi (smartworking e imprenditorialità, oltre a tanti consigli pratici su come cambiare approccio al lavoro), con l’obiettivo di dare spunti e consigli utili per costruire il lavoro del futuro, nel quale produttività e felicità si intersecano. La community nasce infatti per rendere la propria attività lavorativa ricca di soddisfazioni e caratterizzata dalla capacità di essere determinanti in azienda, senza dimenticare un altro aspetto fondamentale: il life balance, ossia l’abilità di bilanciare i diversi aspetti della propria vita. In Changers si trovano risorse, consigli e strategie utili per essere più produttivi, trovare il proprio posizionamento professionale, sviluppare un personal branding, cambiare lavoro, fare carriera, gestire il tempo, un team, il capo e se stessi.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Calcolatori

calcolatori auto fondi obbligazioni casa Rata mutuo

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967