Curriculum vitae perfetto? Le 10 cose che devi sapere

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

13 ottobre 2021 - 09:58

MILANO (Finanza.com)

Creare un Curriculum Vitae (Cv) efficace e adatto alla posizione per cui ci si candida è il primo e importante passo per accedere al colloquio e avvicinarsi al posto di lavoro che si desidera. Ecco allora che Adami & Associati, società di ricerca, selezione, formazione e sviluppo delle risorse umane, ha stilato una sorta di vademecum che ripercorre le statistiche riguardanti i cv che ogni giorno vengono analizzati dai recruiter a livello internazionale.

LE 10 COSE CHE DEVI SAPERE

1- Secondo Capterra, 3 grandi compagnie su 4 utilizzano attualmente dei software per la scrematura preliminare dei curricula: per questo motivo è fondamentale inserire nel proprio cv le keyword più esatte.

2- Secondo Forbes 3 candidati qualificati su 4 sono stati esclusi, almeno una volta, dalla rosa dei candidati selezionati come conseguenza di una decisione del software di lettura automatica dei pc, che non ha trovato le parole chiave giuste o che non è stato in grado di leggere il cv.

3- Studi recenti dimostrano che oltre il 60% dei datori di lavoro è convinto che le soft skill, ovvero le cosiddette abilità trasversali, siano importanti quanto le hard skill, ovvero le competenze tecniche.

4- In media, i recruiter dedicano 20 secondi per ogni curriculum. Questo per dimostrare quanto sia importante realizzare un cv perfettamente chiaro, strutturato in modo da trovare immediatamente le informazioni ricercate.

5- Le soft skill maggiormente citate nei cv sono: time management, leadership, comunicazione.

6- Le hard skill più presenti nei curricula sono: Microsoft Office, Microsoft Excel, Project management.

7- Tutti i selezionatori con esperienza, senza eccezione, hanno individuato delle prove certe che hanno dimostrato la presenza di bugie nei curricula analizzati.

8- Secondo uno studio di Monster, un terzo dei recruiter è convinto che i candidati siano onesti circa le loro skill; l'85% dei recruiter, però, crede anche che siano portati a esagerare le loro capacità.

9- Uno studio condotto con degli strumenti di eye-tracking, dimostra come i curricula che attirano l'attenzione dei selezionatori siano quelli che usano font facilmente leggibili, che presentano un sommario nella parte in alto e un layout intuitivo.

10- Secondo uno studio Jobvite, il 47% delle persone che cerca un lavoro scrive delle lettere motivazionali d'accompagnamento al curriculum vitae.

Questi numeri dimostrano quanto sia importante creare un curriculum vitae chiaro e completo, e quanto i dettagli possano fare la differenza.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Calcolatori

calcolatori auto fondi obbligazioni casa Rata mutuo

Sondaggi

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967