La nuda proprietà piace agli investitori: coprono il 76% delle transazioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

28 maggio 2019 - 12:01

MILANO (Finanza.com)

La nuda proprietà è una formula che piace soprattutto in ottica di investimento nel mattone. Secondo i dati diffusi oggi dall'ufficio studi di Tecnocasa, ben il 76% delle compravendite di nuda proprietà effettuate nel 2018 è stata finalizzata all’investimento a lungo termine, mentre solo il 24% ha riguardato l’abitazione principale.

Le tipologie più compravendute con la formula della nuda proprietà sono i trilocali con il 33% delle preferenze. Seguono i bilocali con il 28% delle scelte e i 4 locali che si attestano al 19%.

Nel 2018, secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate, i volumi di compravendita di nuda proprietà sono rimasti sostanzialmente stabili rispetto al 2017 (-0,4%). La flessione si è registrata in particolare nelle aree del Sud Italia (-6,6%) e del Nord Ovest del paese (-0,9%). Le compravendite di nuda proprietà hanno avuto un calo importante nel 2012 per poi riprendersi nel 2014.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Calcolatori

calcolatori auto fondi obbligazioni casa Rata mutuo

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]