Premio Rc auto: la soluzione più conveniente è pagare in un’unica rata

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

11 dicembre 2018 - 16:32

MILANO (Finanza.com)

Una sola rata o dodici mensilità: quale la scelta economicamente più vantaggiosa nel versamento del premio Rc auto? La risposta la fornisce l’ultimo osservatorio SosTariffe.it che ha stimato la variazione di prezzo dell’Rc auto, a seconda dell’opzione di pagamento scelta dal conducente, esaminando il costo assicurativo medio per i tre veicoli più gettonati della penisola.
A prescindere dalla tipologia di auto scelta, pagare l'assicurazione in un'unica soluzione annuale anziché dilazionare il versamento in più rate, si rivela l'opzione più conveniente. La rateizzazione del premio, mese per mese, infatti, penalizza molto il conducente. Ma di quanto? Il costo del premio arriva a lievitare fino a quasi il 53% in più rispetto al saldo unico, e fino al 27% in più rispetto alla ripartizione in due semestri. Se non è possibile pagare in un’unica soluzione, si può optare per due rate semestrali ma pagare mese per mese, dice l’indagine di SosTariffe.it, è in assoluto l'opzione più onerosa.
Nel dettaglio la ricerca ha preso in considerazione le tre auto più vendute nel corso dell'anno 2018: ovvero Fiat Panda, Fiat 500X e Lancia Ypsilon, simulando il profilo di consumo di un uomo di 35 anni in prima classe di merito, residente a Milano. Si sono prese in considerazione tre opzioni di pagamento: annuale unico, semestrale (due rate ogni anno), mensile (dodici rate l’anno). Ebbene, chi ha una Fiat Panda e sceglie di pagare il premio assicurativo tutto in una rata dovrà versare gni anno 190 euro di Rc Auto , 242 euro per chi sceglie di dilazionare il premio in due rate, circa il 27,4% in più, mentre rateizzando mese per mese si spenderanno 257 euro in totale, ma è appena poco più (6,20%) del rincaro dovuto alla divisione in due rate. Il margine di aumento si percepisce molto di più (35,3%) se confrontiamo il costo della divisione in dodici rate con quello del pagamento unico. Passando alla Fiat 550X, versare il premio della RC auto in un'unica soluzione è l'idea migliore visto che si pagheranno 192 euro circa. 228 euro invece per chi opta per la ripartizione semestrale. Non conviene affatto invece dividere il pagamento in dodici rate visto che in questo caso il premio s’impenna fino a 286 euro (pari al 25,4% in più rispetto all'opzione semestrale). Infine chi guida la Lancia Ypsilon, l'ideale è pagare tutto e subito visto che in questo caso la spesa ammonta a 190 euro. La somma da versare sale a 230 euro (del 21%) se si opta per il pagamento semestrale. La brutta notizia è che si arrivano a spendere la bellezza di 290 euro, scegliendo di versare il premio in dodici rate mensili. Un aumento significativo se paragonato al premio con rate semestrali (circa il 26% in più di quest'ultimo). Un vero salasso se posto a confronto con il versamento unico per la stessa Lancia Ypsilon (circa il 52,63% in più), ma anche in assoluto la cifra più alta richiesta agli automobilisti per il pagamento a rate di tutti i modelli considerati.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Calcolatori

calcolatori auto fondi obbligazioni casa Rata mutuo

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]