Polizze RC Auto Online: nel 2019 costi in aumento del 6%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Alessandra Caparello

19 dicembre 2019 - 16:10

MILANO (Finanza.com)

Tanti gli italiani che nel 2019 hanno deciso di stipulare una polizza RC auto on line. Secondo l’Osservatorio SosTariffe.it se nel 2018 bastavano 556 euro in media per la garanzia di base, nel 2019 ne sono serviti invece 589. Quest’anno quindi vi è stato un incremento minimo (+ 6%) del costo della polizza base RC auto sottoscritta sul web, il cui prezzo medio sale di 33 euro, a fronte del 2018.
subire aumenti, anche se modesti, anche le voci accessorie: il rincaro maggiore quello del soccorso stradale (+ 25%), con il costo salito da una media di 20 a 25 euro, per un totale di 5 euro in più. Cresce un po' meno la garanzia furto e incendio (+ 23%) che da una media di 91 euro arriva a pesare sul costo complessivo della polizza per 112 euro, pari a 21 euro in più. Aumenta del 20% la polizza per proteggere i cristalli (+20%): il costo medio di questa voce è schizzato infatti da 39 a 47 euro, con 8 euro di differenza. Sei euro in più invece chi si è assicurato contro gli infortuni del conducente, passando da spendere 37 a 43 euro (rincaro del 16%).
Quali le garanzie più richieste? Secondo l’Osservatorio, nel 2019 si registra un brusco aumento per la tutela nei confronti dei danni da animali selvatici che ha subito un aumento di diffusione pari addirittura all’88%. Sempre più sottoscritta anche la tutela Kasko (+ 63% di diffusione), mentre al terzo posto sul podio della maggiore diffusione troviamo il soccorso stradale (43% in più). Tra le garanzie la cui diffusione è cresciuta meno nel corso dell'ultimo anno troviamo invece a pari merito atti vandalici e auto di cortesia (+ 37%), seguite da furto e incendio (più 31%) e infine infortuni del conducente (più 29 %).

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Calcolatori

calcolatori auto fondi obbligazioni casa Rata mutuo

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]