Imprese: arriva la copertura da eventuali effetti collaterali dei vaccini ai dipendenti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

1 aprile 2021 - 14:38

MILANO (Finanza.com)

Nel pieno della campagna di vaccinazione contro il Covid arriva anche una assicurazione dedicata alle aziende e ai suoi dipendenti che copre da eventuali effetti collaterali dei vaccini. A proporla è Zurich Italia: “Abbiamo creato una copertura che le aziende potranno offrire ai propri dipendenti che prevede un sostegno economico in caso di eventuale reazione avversa al vaccino", ha detto Elena Rasa, Chief Underwriting Officer di Zurich Italia.

La soluzione offre un’indennità in caso di reazioni avverse, che si manifestino entro 30 giorni dalla somministrazione del vaccino e che comportino un ricovero ospedaliero. Al costo contenuto di 5 euro a dipendente, le aziende con più di 50 dipendenti, potranno garantire al proprio personale un’indennità di 2.000 euro, in caso di ricovero pari almeno a 3 notti consecutive, e ulteriori 3.000 euro, in caso di ricovero di durata superiore a 5 notti consecutive. In caso di positività al Covid-19 successiva all’inoculazione del vaccino che richieda, entro 90 giorni, un ricovero pari almeno a 3 notti consecutive, la compagnia corrisponderà un’indennità di 3.000 euro. Zurich donerà parte del ricavato dell’iniziativa alle strutture sanitarie italiane.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Calcolatori

calcolatori auto fondi obbligazioni casa Rata mutuo

Sondaggi

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967