Scheda ETF

Nome: db x-trackers S&P/ASX 200 UCITS ETF

Dati principali

Nome: db x-trackers S&P/ASX 200 UCITS ETF
Sottostante: S&P/ASX 200
Mercato di riferimento: Azionario Mondo
Emittente: DB x-trackers
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 30,44 EUR   Data: 5.6.2020   Massimo (giorno): 30,47   Minimo (giorno): 30,29

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi -9,9
6 mesi -9,9
12 mesi -9,9
36 mesi -10,99
  val.
Costi gestione annui 0,50%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il db x-trackers S&P/ASX 200 UCITS ETF replica l'andamento dell'indice S&P/ASX 200 che comprende le 200 società australiane a maggiore capitalizzazione corretta per il flottante, e maggiormente contrattate. E' quotato in dollari australiani e permette di cogliere le opportunità di investimento offerte dal mercato australiano. Titolo di maggior peso all'interno dell'indice è Bhp Billiton con oltre il 12%, gli altri titoli hanno un peso dal 5% in giù.
Sintesi:
Il db x-trackers S&P/ASX 200 UCITS ETF permette di investire nel mercato australiano.
Indice sottostante:
L'indice S&P/ASX 200 replica la performance delle 200 società a maggiore capitalizzazione e più scambiate del mercato australiano. L'Indice rappresenta circa il 78% della capitalizzazione dell'intero mercato azionario dell'Australia e comprende i 100 titoli che fanno parte dello S&P/ASX 100 mentre i rimanenti 100 titoli sono selezionati tra quelli dei segmenti medium e small cap sempre del mercato australiano. L'Indice è Total Return.
Strategia:
Il db x-trackers S&P/ASX 200 UCITS ETF permette di diversificazione il portafoglio e sfruttare il peso specifico del settore materiali e di quello finanziario all'interno del sottostante.
Fattori di rischio:
Il fondo è quotato in dollari australiani quindi è presente un rischio cambio. Fasi di rallentamento del ciclo economico globale potrebbero pesare sulla crescita dell'Australia. Inoltre è esposto al rischio delle forti fluttuazioni dei prezzi delle materie price con il settore materiali che pesa per oltre un quarto sull'intero indice.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it